La fuci​na dell'arte

Produzioni artistiche e musicali

Fulvio Pinna

1948 nasce a Furtei in Sardegna
1968 - 1974 ha studiato pedagogia e ha lavorato come insegnante
1975 si trasferisce a Roma con studio. Fulvio Pinna abbandona l'insegnamento e da allora lavora come artista freelance
1985 realizza una scultura fontana sulla piazza di Furtei
1987 si trasferisce a Berlino (Ovest)
1988 Partecipazione al programma Berlino - Capitale della Cultura
1989 Grande mostra retrospettiva nel Nixdorf Atrium, Berlino
1989 - 1990 Fulvio Pinna è l'unico italiano a dipingere il suo quadro “Ode to Joy” all'East Side Gallery di Berlino
1995 apertura della propria galleria
2009 restauro del suo quadro alla Berlin East Side Gallery "Ode to Joy"
Nel 2009 Fulvio Pinna ha ricevuto in Campidoglio a Roma il premio dell'Accademia La Sponda “Fontane di Roma”
2010 Partecipazione al Celeste Prize, New York, USA
12/2014 - 03/2015 mostra "Passeggiando tra i due millenni":
nel Museo Sa Curona Arrubia, Sardegna
2015 Partecipazione all'asta Massart, Boston, USA
Expo Milano 2015, partecipazione alla mostra collettiva del Museo Sa Curona Arrubia
7 novembre 2015 per una mostra di 24 ore alla Deutsche Bank nell'ambito del concorso Power Art - Your Sculpture for Berlin
5 - 21 aprile 2019 "Il muro al muro", Palazzo Thun, Trento, Italia
Queste sono solo alcune delle tappe fondamentali dello sviluppo artistico e dell'opera del pittore e scultore Fulvio Pinna. Nel corso dei decenni ha realizzato numerose mostre personali in tutto il mondo e ha partecipato a mostre nazionali ed internazionali. Le sue opere possono essere trovate nei musei, in luoghi pubblici e in collezioni d'arte private.